Posts contrassegnato dai tag ‘ama’

ama(RomaRegione.net) Roma – 26 dicembre 2013-”La verità è che la situazione della raccolta dei rifiuti a Roma continua ad essere disastrosa sotto la gestione Marino, come lo era anche durante l’amministrazione Alemanno.  E’ incredibile che il capogruppo del Ncd del Comune di Roma, che nella scorsa consiliatura ha ricoperto anche  il ruolo di vice sindaco,  abbia oggi il coraggio di  polemizzare su questo argomento, dopo che la sua amministrazione ha avuto non poche responsabilità nell’aver dato il “colpo di grazia” all’Ama. In certi casi il silenzio sarebbe d’oro”. (altro…)

Roma è sporcaRoma 11 dic 2013 – “Ci chiediamo se ancora esista l’Ama, visto che la città si presenta sempre più sporca e invasa da rifiuti e fogliame. Ci sono interi quartieri abbandonati a se stessi che si sono ormai abituati a convivere con i rifiuti che traboccano dai cassonetti e con la spazzatura che invade strade e marciapiedi. Una situazione vergognosa che riguarda non solo le zone periferiche, ma anche quelle centrali della città.  In questi giorni, insieme ad alcuni cittadini del quartiere “Sacco Pastore”, nei pressi di Piazza Sempione, abbiamo documentato con alcune foto situazioni al limite della vivibilità, con cumuli di fogliame che impediscono addirittura il passaggio dei pedoni sui marciapiedi. E mai possibile che nella nostra Capitale  non si riesca a garantire alcuni servizi pubblici indispensabili come la raccolta dei rifiuti e la spazzatura delle strade? Una cosa è sicura:  con il passaggio di Amministrazione non abbiamo ancora visto, anche nelle piccole cose, alcun giovamento per la città“. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc(altro…)

rifiuti(AGENPARL) – Roma, 04 giu - “Sui rifiuti Alemanno continua a dare i numeri. Parla del 30%, poi del 40% da raggiungere a luglio e infine del 60% da raggiungere non si sa quando. Ormai è inarrestabile. Forse sarà l’adrenalina da campagna elettorale. L’unica certezza è che ad oggi il Comune di Roma ha “bucato” l’obiettivo del 65% che era previsto dalla normativa vigente per la fine del 2012 e che finora il continuo cambiamento dei diversi sistemi praticati nei quartieri romani ha creato molta confusione e disagi, con una crescita esponenziale dei costi del servizio, tutt’altro che efficiente, drammaticamente scaricati sui cittadini romani”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc. (altro…)

Parentopoli(RomaDailyNews) Roma, 14 mar 2013 – “Ormai siamo alle comiche, Alemanno riesce a dire tutto e il contrario di tutto. Prima annuncia che il Comune di Roma si costituirà parte civile nel processo penale per le 841 assunzioni Ama avvenute tra il 2008 e il 2009, ma  poi sostiene anche di essere convinto dell’innocenza degli stessi amministratori Ama rinviati a giudizio. Piuttosto che fare il gioco delle tre carte, Alemanno dovrebbe spiegare ai romani, soprattutto ai tanti giovani disoccupati, come è stato possibile che il suo ex caposcorta sia riuscito a far assumere i suoi due figli, uno all’Atac e l’altro all’Ama. Un miracolo?” (altro…)

DiscaricaRoma, 8 mar 2013 – La gestione dei rifiuti di Roma si caratterizza non solo per la sua inefficienza, ma anche per il suo elevato costo che non ha eguali  sul restante territorio nazionale. Una vera e propria beffa per i cittadini romani costretti in 5 anni, dal 2007 al 2012, a dover subire un aumento della tariffa pari al 53%, a fronte di un aumento medio nazionale pari a  al 17% e di un aumento dell’11,8% nel Lazio. Insomma, in questi anni,  è cambiato  il nome della tariffa,  dalla Tarsu alla Tares passando per la Tia, ma non la qualità del servizio, né il controllo sulle tariffe che hanno subito una impennata davvero ingiustificabile. (altro…)

Cimitero Prima Porta - Roma(OMNIROMA) Roma, 12 GEN – «Finora pensavamo che l’Amministrazione Alemanno avesse complicato la vita a molti cittadini romani, in realtà ci sbagliavamo di grosso perché questa Amministrazione, da quello che sta emergendo con i disservizi sulla cremazione denunciati oggi da un noto quotidiano, sta creando problemi anche ai nostri defunti. È assurdo, ma anche assolutamente vergognoso, che i romani siano costretti alle liste di attesa e (altro…)

Cimitero Prima Porta - Roma(OMNIROMA) Roma, 12 GEN – «Finora pensavamo che l’Amministrazione Alemanno avesse complicato la vita a molti cittadini romani, in realtà ci sbagliavamo di grosso perché questa Amministrazione, da quello che sta emergendo con i disservizi sulla cremazione denunciati oggi da un noto quotidiano, sta creando problemi anche ai nostri defunti. È assurdo, ma anche assolutamente vergognoso, che i romani siano costretti alle liste di attesa e (altro…)

Cimitero Prima Porta - Roma(OMNIROMA) Roma, 12 GEN – «Finora pensavamo che l’Amministrazione Alemanno avesse complicato la vita a molti cittadini romani, in realtà ci sbagliavamo di grosso perché questa Amministrazione, da quello che sta emergendo con i disservizi sulla cremazione denunciati oggi da un noto quotidiano, sta creando problemi anche ai nostri defunti. È assurdo, ma anche assolutamente vergognoso, che i romani siano costretti alle liste di attesa e (altro…)

Cimitero Prima Porta - Roma(OMNIROMA) Roma, 12 GEN – «Finora pensavamo che l’Amministrazione Alemanno avesse complicato la vita a molti cittadini romani, in realtà ci sbagliavamo di grosso perché questa Amministrazione, da quello che sta emergendo con i disservizi sulla cremazione denunciati oggi da un noto quotidiano, sta creando problemi anche ai nostri defunti. È assurdo, ma anche assolutamente vergognoso, che i romani siano costretti alle liste di attesa e (altro…)

Cimitero Prima Porta - Roma(OMNIROMA) Roma, 12 GEN – «Finora pensavamo che l’Amministrazione Alemanno avesse complicato la vita a molti cittadini romani, in realtà ci sbagliavamo di grosso perché questa Amministrazione, da quello che sta emergendo con i disservizi sulla cremazione denunciati oggi da un noto quotidiano, sta creando problemi anche ai nostri defunti. È assurdo, ma anche assolutamente vergognoso, che i romani siano costretti alle liste di attesa e (altro…)