MUNICIPIO XVII: BARBERA (PRC-FDS), NON FACCIAMO MORIRE I MERCATI RIONALI

Pubblicato: 31 gennaio 2012 in Uncategorized
Tag:, , , ,

(AGENPARL) – Roma, 30 gen – “Dopo la mancata convocazione della riunione promessa dal sindaco Alemanno, che doveva essere prevista entra la settimana scorsa, il Municipio Roma XVII ha deciso di convocare un Consiglio straordinario per venerdì prossimo, alle ore 15.00, sui problemi riguardanti il Mercato Trionfale, compresi quelli sollevati dagli operatori. Oltre a questi verranno trattati, infatti, anche quelli riguardanti la mancata realizzazione delle opere pubbliche previste dal project financing (asilo nido e nuova sede della biblioteca municipale) e del decoro delle vie adiacenti . Al Consiglio sono stati invitati il sindaco, l’assessore al Commercio, il presidente della Commissione consiliare competente, i responsabili dei dipartimenti che hanno una competenza sui problemi che affliggono oggi il mercato Trionfale e tutte le rappresentanze sindacali. In questa maniera intendiamo incalzare la Giunta Alemanno a trovare le soluzioni necessarie, visto anche il ritardo con cui sta affrontando tali problematiche, che lascia presagire forti spaccature all’interno della propria maggioranza politica”.

E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

“Quella della gestione diretta degli spazi assegnati al mercato alla cooperativa degli operatori – continua Barbera – ci pare una buona mediazione in quanto ridarebbe autonomia al mercato rionale, garantendo quel rapporto diretto con l’amministrazione comunale che è venuto meno in questi ultimi tre anni, a causa dell’intermediazione della società privata che ha in concessione l’intera struttura di Via Andrea Doria. L’idea di riqualificare le sedi dei mercati rionali tramite progetti di finanza si è tradotta in una pessima scelta che rischia di far morire tali realtà in concorrenza sia con la piccola, che con la grande distribuzione. Il mercato di via Riano e quello di via Andrea Doria, che hanno già sperimentato tale strada, rappresentano esempi eclatanti di tali difficoltà. Non vorremmo che qualcuno stia giocando sulla pelle degli operatori e dell’utenza per fare gli interessi della grande distribuzione che potrebbe essere anche interessata alle strutture realizzate in project financing, oggi occupate dai suddetti mercati rionali. Pertanto, chiediamo alla Giunta Alemanno, che in passato aveva proposto di utilizzare tale strumento per tutti i mercati rionali, di fermarsi prima che sia troppo tardi e di garantire senza ulteriori ritardi la gestione diretta degli spazi del mercato rionale alla cooperativa degli operatori, come da loro sempre richiesto”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...