(OMNIROMA) Roma, 02 LUG – «Chiediamo al Prefetto e a tutte le istituzioni competenti di intervenire per bloccare lo sfratto previsto per domani mattina, in via Stevenson, nei pressi di piazza Bologna, ai danni di una famiglia di cinque persone con due disabili a carico. Un padre costretto a letto per una malattia che non gli consente di stare tanto in piedi e un figlio in cura al Dipartimento di Salute mentale per una brutta depressione causata dalla perdita di lavoro. Insomma, l’ennesimo caso umano che rischia di trasformarsi in una tragedia visto che questa famiglia non è in grado con le sue misere forze di reperire un alloggio alternativo. L’unica prospettiva che si profila per loro è la strada come, purtroppo, è accaduto per molte altre situazioni simili». È quanto dichiara in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del XVII Municipio.

«D’altronde – continua Barbera – i dati nazionali sugli sfratti pubblicati qualche giorno fa sono agghiaccianti. In un anno le richieste di esecuzione forzata sono cresciute dell’11%, mentre gli sfratti per ‘morosità incolpevole’, quella determinata dal reddito insufficiente a far fronte agli esosi canoni di locazione, sfiorano ormai il 90% del totale delle nuove sentenze, contro l’85% dell’anno scorso. Servirebbero una immediata moratoria degli sfratti, compresi quelli per morosità incolpevole, e un piano straordinario che, sfruttando il patrimonio pubblico esistente, permettesse di reperire gli alloggi popolari e quelli a canone sociale necessari a soddisfare la domanda di case di quelle famiglie che non sono in grado di ricorrere al mercato immobiliare, ma ormai l’orientamento prevalente nei ‘palazzi’ che contano è solo quella dismettere il patrimonio pubblico e lasciare mano libera alla ‘dittatura del mercato’».

Articoli correlati:

Superabile.it Rimandato Sfratto  famiglia con due disabili a carico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...