Archivio per 6 settembre 2012

(OMNIROMA) Roma, 06 SET – «Ormai in questo Paese siamo arrivati all’assurdo. Da una parte è diventato quasi normale esibire simboli fascisti o nazisti o fare pubblicamente il saluto romano, anche se esistono precise norme che vietano e sanzionano pesantemente tali comportamenti, dall’altra si può rischiare di essere denunciati e condannati se si intonano canzoni come »Bella ciao« per contestare iniziative che fanno esplicitamente apologia di fascismo. È successo qualche giorno fa nel Molise, con l’eclatante caso dei sette militanti antifascisti che sono stati condannati dal Tribunale di Isernia ad un settimana di carcere, convertita poi in una multa di 1.350 euro a testa, per aver intonato »Bella ciao« e slogan (altro…)

Annunci

(AGENPARL) – Roma, 04 set – “Ci uniamo anche noi, con molto piacere, agli auguri al partigiano Claudio Cianca per i suoi novantanove anni che ha compiuto oggi. Quasi un secolo di storia vissuta sempre dalla parte giusta, quella delle classi popolari. La sua vita di partigiano, sindacalista e di militante e dirigente comunista è un esempio per tutti noi, soprattutto in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando, nel quale conquiste importanti, nel campo dei diritti sociali e del lavoro, frutto delle dure lotte dei lavoratori, vengono cancellate da una politica sempre più lontana dalla gente e sempre più subalterna agli interessi (altro…)