(AGENPARL) – Roma, 28 set – “E’ veramente sconcertante la notizia diffusa in queste ore sui media che il consiglio di amministrazione di Eur Spa avrebbe costituito una nuova società, denominata Eur Congressi, affidandone la guida sempre al suo amministratore delegato, Riccardo Mancini, assurto agli onori della cronaca giudiziaria in questi giorni a causa della scottante inchiesta della Procura di Roma sulle presunte tangenti pagate per l’acquisto di 40 filobus. Tutto ciò conferma la nostra denuncia sul fatto che Riccardo Mancini, pur essendo un uomo di destra fortemente legato al sindaco Alemanno, gode di protezioni molto trasversali. Non si comprende, infatti, il motivo per il quale il consiglio di amministrazione di Eur Spa, nominato per quattro quinti proprio dal Ministero dell’Economia, abbia addirittura deciso, inopinatamente, di raddoppiare gli incarichi a Mancini. Un fatto molto inquietante che chiama direttamente in causa il Governo Monti e il suo ministro dell’Economia Grilli che, invece, di chiedere le immediate dimissioni di Riccardo Mancini, come avrebbe dovuto fare da tempo, permette, tramite i suoi consiglieri di amministrazione nominati nella società Eur, che lo stesso venga premiato con altri prestigiosi incarichi pubblici. Altro che trasparenza e rigore di cui Monti & soci si riempiono la bocca!”.
E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...