Archivio per 18 ottobre 2012

Roma, 18 ott 2012 – Scoppia un altro caso alla Regione Lazio? La presidente dimissionaria, Renata Polverini, sulla base di quanto pubblicato su Facebook e successivamente ripreso da Affaritaliani.it e da altre testate, sarebbe stata avvistata, ieri, intorno alle ore 19-19.20, sfrecciare ‘contromano’ su Via del Corso a Roma con la sua scorta, per raggiungere un noto esercizio commerciale nel rione Testaccio, dove avrebbe acquistato, insieme ad una sua amica bionda,  un paio di scarpe di lusso.

(altro…)

Annunci

(AGENPARL) – Roma, 18 ott – “Nonostante la denuncia alla Procura di Roma che abbiamo presentato per reati informatici e apologia di fascismo contro gli hacker di estrema destra che si sono impossessati di un gruppo di discussione su Facebook orientato a sinistra e le centinaia di segnalazioni inviate dagli utenti al gestore del social network, ancora nulla è avvenuto. Oltre 5 mila utenti continuano ad essere ostaggio di un manipolo di estremisti di destra che continuano con tutta tranquillità, tra le proteste degli utenti del social network, a pubblicare (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 18 ott – “Non prendiamoci in giro. Le dimissioni di Franco Panzironi da presidente della società Multiservizi non sono opportune, ma sono un atto dovuto per un personaggio che continua a far parlare di sé solo per le inchieste giudiziarie. Ormai tali inchieste sono veramente troppe! Il problema vero, però, è che tali dimissioni non bastano più. Franco Panzironi non è un semplice manager che deve solamente le sue fortune alla vicinanza politica con il sindaco, ma, come si evince dalla sua storia professionale, è da sempre uno (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 18 ott – “Abbiamo già raccolto, in pochi giorni, migliaia di firme tra i cittadini dei quartieri di Trionfale e Balduina, imbestialisti per la scelta della Direzione dell’Asl Rm E di privare una zona molto ampia e popolosa di servizi sanitari indispensabili per il territorio. Siamo pronti ad organizzare una manifestazione che porti tale legittima rabbia dinanzi agli uffici della direzione generale dell’azienda sanitaria che in questi anni non ha certo brillato per efficienza del servizio sanitario, né per quella (altro…)