LAZIO: BARBERA (PRC-FDS), MA ISABELLA RAUTI HA LA CODA DI PAGLIA?

Pubblicato: 30 ottobre 2012 in Uncategorized
Tag:, , , , , , , , , , , ,

(AGENPARL) – Roma, 30 ott – “Ma la consigliera regionale Isabella Rauti ha la coda di paglia? E’ inutile che continui a “depistare” gli elettori cercando, ad ogni piè sospinto, di dimostrare la sua estraneità al quel “sistema di potere” costruito all’interno del Consiglio regionale da alcuni gruppi consiliari. Sappiamo bene che le indagini in corso che la chiamano in causa, insieme agli altri componenti dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, riguardano un presunto abuso per la proroga dell’incarico di Segretario generale a Nazareno Cecinelli, ma questo non la solleva dalle enormi responsabilità politiche che ha avuto, come membro dell’Ufficio di Presidenza, nel moltiplicare a dismisura, nel giro di appena due anni, i fondi ai gruppi consiliari e nel non chiedersi in quale maniera venivano spesi i fondi attribuiti al suo gruppo consiliare. E’ un po’ puerile chiamare in causa il cognome che porta, quello di suo marito e addirittura il suo essere donna per accusare i media di accanimento nei suoi confronti. Sappia che i cittadini sono, per fortuna loro, più intelligenti di quello che crede”.
E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...