CASAPOUND, BARBERA (FDS): PERICOLOSO SOTTOVALUTARE ESTREMA DESTRA

Pubblicato: 23 novembre 2012 in Uncategorized
Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

(OMNIROMA) Roma, 23 NOV – «È veramente curioso che il prefetto Pecoraro intervenga pubblicamente per sostenere che non ci siano motivi per vietare lo svolgimento del corteo di CasaPound, conferendo automaticamente la patente di democraticità a questa organizzazione politica, i cui dirigenti amano definirsi ‘i fascisti del terzo millenniò. Così come è altrettanto curioso che lo stesso prefetto cerchi di ridimensionare il movente razzista e antisemita dell’aggressione avvenuta a Campo dè Fiori contro alcuni tifosi del Tottenham, nonostante l’evidenza dei fatti». Lo dichiara, in una nota, Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Fds e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

«Questo atteggiamento di tolleranza – continua Barbera – da parte delle istituzioni pubbliche rispetto ad organizzazioni che si contraddistinguono per ideologie e pratiche politiche violente, razziste e xenofobe, come dimostrano alcuni episodi di cronaca, più o meno recenti, è uno dei motivi che stanno favorendo la diffusione di fenomeni violenti in città, come quello accaduto inverosimilmente l’altra notte a Campo dè Fiori. D’altronde tale atteggiamento di tolleranza fa il paio proprio con il tentativo da parte degli stessi rappresentanti delle istituzioni pubbliche, ma anche di alcuni autorevoli quotidiani, di tenere toni bassi sulla matrice antisemita e razzista dei raid organizzati contro i tifosi del Tottenham, limitando la lettura dell’episodio a un fenomeno di teppismo e di rivalità calcistica, a differenza dei giornali britannici. È ora che le autorità competenti si sveglino e inizino a contrastare seriamente tali fenomeni, prima che diventino ingovernabili».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...