RINVIO IMU, BARBERA (PRC):” ISTITUIRE UNA PATRIMONIALE VERA PER COLPIRE I GRANDI PATRIMONI”

Pubblicato: 7 maggio 2013 in ECONOMIA, QUESTIONI NAZIONALI
Tag:, , , , , , ,

ImuRoma, 7 mag 2013 – Con il ‘congelamento’ (e dunque non cancellazione) del pagamento dell’Imu sulla prima casa previsto per il prossimo giugno, le famiglie italiane avrebbero un risparmio “momentaneo” pari a 112 euro medi, con punte di 269 euro a Roma, 237 euro a Torino e 189 euro a Napoli. Questi i calcoli stilati dalla Uil . Ma nonostante il sostanzioso risparmio, il rinvio della tassa più ‘odiata’ dagli italiani, potrebbe creare qualche mal di pancia ai Comuni, i quali potrebbero avrebbero qualche “difficoltà di cassa” pari a 2 miliardi di euro, di cui 283 milioni di euro a Roma, 85 milioni di euro a Torino e 70 milioni di euro a Milano.

Sui dati del sindacato interviene Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc  e candidato al Consiglio Comunale di Roma e a presidente del nuovo Municipio I per Sandro Medici Sindaco.

“Si continua a mestare nel torbido. Cosa significa congelare il pagamento di questa odiosa imposta? Il governo dovrebbe intervenire fin da subito per modificare tale odiosa imposta. E’ vergognoso che in Italia non si abbia avuto il coraggio di istituire una patrimoniale vera per colpire i grandi patrimoni, quelli superiori a un milione di euro, scegliendo invece di colpire un bene essenziale come la prima casa. Una scelta classista che la dice lunga sulla buona fede di chi ha male governato il paese in questi anni, prono agli interessi dei poteri economici che spadroneggiano fuori e dento il Paese. Tale imposta patrimoniale avrebbe potuto più che sopperire il mancato introito dell’Imu da parte delle amministrazioni comunali – conclude Barbera – , oggi abbandonate a loro stesse”.

di  Sara Rotondi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...