No al raduno nazistaRoma, 14 giugno 2013 – “Sale la tensione a Roma, a sole poche ore dal raduno nazista di sabato 15 giugno. Una squadraccia fascista, infatti, nella notte tra il 12 e il 13 giugno, ha tentato l’ennesimo assalto, nel rione Trastevere, al Cinema America, struttura occupata  contro la speculazione edilizia degli  immobili del centro storico. Sembrerebbe che questo sia il terzo assalto che si registra ai danni di questa struttura nel giro dell’ultimo mese. Anche questa volta la squadraccia fascista, attrezzata con caschi e bastoni,  è stata respinta dagli attivisti del Cinema America”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc. “Esprimiamo la nostra solidarietà al Cinema America – continua Barbera – e chiediamo che si individuino al più presto i responsabili di  questi assalti notturni che sembrano organizzati appositamente, come denunciano anche gli attivisti del Cinema America,  per favorire lo sgombero dell’occupazione, trasformandola  in una questione di ordine pubblico. Nel frattempo, chiediamo alle autorità competenti massima vigilanza, per evitare che la presenza a Roma di estremisti di destra di tutta Europa per il raduno nazista che si terrà al chiuso, in una struttura di CasaPound, possa trasformarsi, vista anche la concomitante manifestazione del Gay Pride di sabato prossimo, in altri episodi di violenza e provocazione all’interno della nostra città. E’ intollerabile che Roma continui ad essere ostaggio di queste bande”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...