Archivio per la categoria ‘REGIONE LAZIO’

Soldi pubblici sprecati(AGENPARL) – Roma, 30 apr – “Dopo il commissariamento dell’Asl Rm E, i cittadini si aspettano un cambiamento radicale nella gestione dell’azienda che si è caratterizzata in questi anni per sprechi, inefficienze, denunce e polemiche. E’ necessario che la gestione commissariale metta mano fin da subito alle storture più volte denunciate anche sulla stampa. Abbiamo situazioni abnormi difficili da giustificare, come il reparto chirurgico maxillo-facciale, collocato all’interno della struttura privata convenzionata di Villa Betania, al centro delle polemiche a per la pesante denuncia di ricoveri “gonfiati”, riportata tempo fa da un articolo de Il Corriere della Sera.it’ o i due reparti di ortopedia, con relativi primari, sempre all’interno della stessa struttura privata convenzionata, che sottrarrebbero il personale medico al Santo Spirito, carente di ortopedici anche nel reparto di pronto soccorso. (altro…)

Annunci

Esposto su Asl RmE(AGENPARL) – Roma, 12 apr – “Come annunciato qualche giorno fa, questa mattina ho depositato un esposto alla Procura delle Repubblica, presso il Tribunale di piazzale Clodio, affinché accerti se i gravi fatti denunciati nell’articolo pubblicato sulla cronaca romana de “La Repubblica” di domenica scorsa, riguardanti l’Asl RmE, siano fondati e abbiano rilevanza penale. Ricordiamo che il suddetto articolo riportava alcune pesanti accuse lanciate dal direttore amministrativo dell’Asl Rm E, nel frattempo raggiunto da una lettera di licenziamento, riguardanti fatturazioni false su alcune forniture, autorizzazioni di rimborsi di spese per trasferte e assicurazioni firmate dallo stesso beneficiario, sottrazioni di archivi, bolle di accompagnamento con maggiorazioni del numero degli scatoloni dei rifiuti pericolosi trasportati, anomalie negli affidamenti degli incarichi professionali e delle consulenze e situazioni di conflitto di interesse tra dirigenti e consulenti dell’Asl Rm E. (altro…)

sanità malata2(OMNIROMA) Roma, 10 APR – «Finalmente è arrivato il commissariamento dell’Asl Rm E che era stato richiesto da più parti. Era un atto dovuto dopo le ulteriori gravi denunce pubblicate dagli organi di stampa, nei giorni scorsi, sulla discutibile gestione della direzione generale. Auspichiamo che tale provvedimento possa riportare serenità e trasparenza in una azienda sanitaria che, negli ultimi anni, era stata spesso nell’occhio del ciclone e che aveva usufruito di una incredibile copertura politica da parte della Giunta Polverini». Lo dichiara in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc e presidente del Consiglio del Municipio XVII. (altro…)

sanità malata(AGENPARL) – Roma, 08 apr – “I fatti denunciati ieri, tramite un articolo de La Repubblica, dal direttore amministrativo dell’Asl Rm E sono di una gravità inaudita in quanto, se fossero confermati, delineerebbero un vero e proprio sistema di illegalità all’interno dell’azienda sanitaria, già nell’occhio del ciclone in passato per gravi sprechi e inefficienze, alcune delle quali denunciate anche da noi. Una situazione assolutamente intollerabile che, a questo punto, va necessariamente approfondita dalle autorità competenti. Per questo motivo, onde evitare che tali gravissime denunce non abbiano un seguito, presenteremo noi un esposto nei prossimi giorni alla Procura della Repubblica di Roma e a quella della Corte dei Conti affinché verifichino la fondatezza dei fatti riportati e l’individuazione delle eventuali responsabilità di natura penale e contabile.   (altro…)

Gruppo Idi(OMNIROMA) Roma, 14 MAR – «Se è vero, come è stato finora sostenuto da tutti che il gruppo dell’IDI rappresenta una realtà di eccellenza nella sanità laziale non possiamo permettere che tale patrimonio vada disperso per le gravi responsabilità della proprietà. Sarebbe una scelta di buon senso, prevedere la possibilità di ripubblicizzare almeno quella parte di servizio sanitario che il gruppo IDI non è più in grado di erogare a causa della sua dissennata gestione aziendale. Sarebbe grave che dopo tante promesse, i lavoratori dell’IDI venissero abbandonati a loro stessi. Noi siamo affinché le istituzioni pubbliche, a partire da quelle locali, come la Regione Lazio, facciano la loro parte fino in fondo affinché in questa crisi nessuno venga lasciato solo». (altro…)

Nicola Zingaretti(AGENPARL) – Roma, 18 feb – “In merito alla denuncia alla magistratura presentata dai radicali sui rimborsi degli oneri previdenziali di Nicola Zingaretti, sarebbe opportuno che la procura di Roma estendesse tale indagine anche sugli assessori e sui consiglieri provinciali e anche sugli altri livelli istituzionali. Si faccia chiarezza, una volta per tutte, su chi ha sfruttato il proprio ruolo istituzionale per lucrare sulle spalle dei cittadini. Ben venga questa indagine con l’auspicio che faccia un po’ di chiarezza ”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Rivoluzione Civile e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII. (altro…)

Sandro Ruotolo

Sandro Ruotolo

Roma – Tanta curiosità ha destato la presenza, tra i banchi del mercato Trionfale, di Sandro Ruotolo, noto giornalista televisivo, oggi candidato per Rivoluzione Civile – Lista Ingroia alla presidenza della Regione Lazio, che ha voluto, nel corso del suo lungo e faticoso tour regionale, fare una anche puntata al mercato rionale più grande d’Europa che dà lavoro a ben 274 operatori. Un mercato, oggi, in grande sofferenza anche per l’ardito progetto di project-financing  che ha, di fatto, privatizzato tale realtà. Non è un mistero che quel rapporto diretto  tra operatori e Comune di Roma, che ha caratterizzato da sempre i mercati rionali, sia  oggi mediato  dalla società privata che gestisce la struttura  che ospita anche la nuova sede del mercato Trionfale. (altro…)