Archivio per la categoria ‘SCUOLA’

(TassoOMNIROMA) Roma, 02 DIC – «Ancora pesanti aggressioni dell’estrema destra davanti alle scuole romane. Venerdì notte una decina neofascisti avrebbe tentato di ‘assaltarè il Liceo scientifico Righi, occupato dagli studenti contro il piano scuola del ministro Giannini e il Jobs Act. Ieri, alle 21, un giovane studente minorenne è stato, invece, pestato e minacciato, sempre da elementi di estrema destra, proprio davanti al Liceo Tasso che era stato appena occupato. Da notare che entrambi i licei, che fanno parte dello stesso complesso situato nei pressi di piazza Fiume, siano stati già oggetto negli scorsi anni di episodi simili». (altro…)

Annunci

marinozingaretti(OMNIROMA) Roma, 17 OTT – «Sull’aggressione avvenuta ieri davanti al Liceo Mamiani, quello che sorprende è il silenzio assordante delle istituzioni pubbliche, ad iniziare dal sindaco di Roma e dal presidente della Regione Lazio, e delle forze democratiche della città. Nessuno di questi soggetti si è sentito in dovere di spendere, finora, una sola parola su quanto accaduto Eppure tale episodio, solo l’ultimo di una lunga serie che si registra da tempo a Roma, ha avuto giustamente notevole risalto sia sulla stampa romana che sul web. Dovrebbe essere evidente che tali forme di violenza gratuita non possono essere scambiate come il frutto di bravate tra ragazzi esuberanti». (altro…)

mamiani(OMNIROMA) Roma, 16 OTT – «Nella giornata in cui a Roma si ricorda la deportazione degli ebrei avvenuta nel 1943, si registra l’ennesima aggressione fascista davanti alle scuole. Il modo peggiore per ricordare quel terribile evento che ha segnato la storia della nostra città. Questa mattina, infatti, davanti al Liceo Mamiani, nel rione Prati, uno studente è stato aggredito da un gruppo di estremisti di destra. La vittima dell’aggressione, a cui va la nostra solidarietà, sarebbe stata già oggetto nei mesi scorsi di un grave atto di violenza perpetrato sempre da giovani di estrema destra». (altro…)

caserma mediciRoma, 3 nov 2013 – “Sosteniamo con convinzione la petizione popolare on-line lanciata dal Comitato Cittadino per l’Uso Pubblico Delle Caserme per chiedere che la Caserma “Medici” di via Sforza, dietro a via Cavour, venga trasformata in studentato.Tale scelta permetterebbe di sottrarre tale immobile alla speculazione e di contribuire a ridurre la carenza di alloggi per gli studenti fuori-sede. Carenza che rappresenta una palese violazione del diritto allo studio sancito dalla Costituzione. Rammentiamo che tale caserma  fa parte di quelle 15  strutture militari della città che sono state oggetto di dismissione da parte del ministero della Difesa e che verranno interessate da progetti di trasformazione da parte dell’amministrazione comunale, sulla base di un protocollo d’intesa firmato nella scorsa legislatura. (altro…)

Open sourceRoma, 4 maggio 2013 -“Nell’Amministrazione comunale  va portata una ventata nuova anche per quanto riguarda l’utilizzo del software. Nessuno ne parla, ma il Campidoglio spende cifre esorbitanti per il software proprietario che viene, attualmente, utilizzato in tutta l’amministrazione pubblica, compresi il Comune di Roma e i  municipi. Noi siamo per l’utilizzo di software open source che permetterebbe al Comune di Roma di risparmiare tanti soldi pubblici da reinvestire nell’informatizzazione della macchina amministrativa. Sembra l’uovo di colombo, ma finora nessuno ha pensato di rendere la capitale d’Italia “open source”. Non sarà forse  che qualcuno è subalterno ai grandi poteri economici, come ad esempio la Microsoft? “. (altro…)

auschwitzRoma, 5 apr 2013  “In rappresentanza del Consiglio del Municipio Roma XVII, territorio in cui sorge il Liceo Caravillani, esprimo la solidarietà nei confronti  della studentessa  di religione ebrea che è stata gravemente offesa da una vergognosa frase pronunciata dalla sua professoressa che evocava il campo di sterminio di Auschwitz. Siamo veramente  sconcertati per questo grave episodio di antisemitismo che è trapelato solo oggi e che ha coinvolto un istituto scolastico del nostro municipio. Quelle parole indegne non hanno offeso solo la studentessa, ma tutti i romani ”. E’ quanto afferma Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano  del Prc e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.   (altro…)

volantino con simbolo terza posizione (1)(AGENPARL) – Roma, 05 apr – “Quanto accaduto questa mattina al Liceo Tasso non va assolutamente sottovalutato né dalle autorità competenti, né dall’opinione pubblica. A parte le scritte minacciose, l’ennesima svastica comparsa anche ieri sul muro del Liceo e l’ennesima aggressione ai danni degli studenti del Tasso, la novità inquietante, rispetto alle precedenti provocazioni, è che questa mattina alcuni giovani di Lotta studentesca, organizzazione giovanile di Forza Nuova, hanno distribuito volantini che riproducevano, sullo sfondo, in grande evidenza, il simbolo di Terza Posizione, un’organizzazione terrorista di estrema destra che è stata messa fuorilegge fin dal settembre 1980. Quel simbolo, la runa Wolfsangel nazista, è estremamente angosciante in quanto richiama alla memoria il terrorismo nero che nacque proprio in questo quadrante della città tanti anni fa e che insanguinò le nostre strade. Che significa quel volantino? (altro…)