TELE ROMA UNO
Trasmesso dal vivo in streaming il 21 gen 2015

Conduce: Giovanni Lucifora
Ospiti: Giovanni Barbera (rapp. Rifondazione Comunista del Comitato Politico Romano), Emilio Orlando (La Repubblica), Fabrizio Santori (Consigliere Regionale)

Annunci
TELE ROMA UNO
Trasmesso dal vivo in streaming il 05 gen 2015

Conduce: Giovanni Lucifora
Ospiti: Saverio Pedrazzini (portavoce giostrai Luneur), Giovanni Barbera (Rifondazione Comunista Roma), Jacopo Emiliani Pescetelli (vice pres. I^ municipio e Assessore al Commercio)

CASA(AGENPARL) – Roma, 15 gen – “Il ministro Lupi  sa di cosa parla, quando cita gli strumenti messi in campo per l’emergenza abitativa? Sa, ad esempio, che il contributo per l’affitto viene erogato  solo a un numero molto  limitato di famiglie e a distanza di diversi anni rispetto all’annualità di riferimento? Nel frattempo le famiglie vengono gettate sulla strada perché diventano morose. Il Comune di Roma, tanto per citare un esempio concreto, ha pubblicato solo qualche mese fa il bando per l’annualità del 2013 e, se non cambierà qualcosa rispetto al passato, ci vorranno minimo due anni per erogarlo a non più di dieci mila famiglie, su una platea di richiedenti molto più ampia. Leggi il seguito di questo post »

tratto da PaeseRoma.it del 12.05.2015

Giovanni-Barbera-Prc-150x150«Dopo aver fatto credere all’opinione pubblica che per concludere l’iter del bilancio previsionale del Comune di Roma bastasse la semplice approvazione della Giunta, avvenuta poco prima dell’anno nuovo, e aver enfatizzato tale risultato come fosse il raggiungimento, dopo diversi anni, di una situazione di “normalità ” amministrativa, i cittadini scoprono dai mass-media una realtà  ben differente». Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc. Leggi il seguito di questo post »

sfratti(AGENPARL) – Roma, 13 gen – “La risposta della prefettura di Roma sulla richiesta di sospensione temporanea degli sfratti per finita locazione è a dir poco “pilatesca”. Cosa significa che non c’è una norma per procedere a uno stop temporaneo dei suddetti sfratti?  E’ sufficiente che il prefetto si assuma le proprie responsabilità, come dovrebbe fare, è attivi lo stesso dispositivo di sospensione dell’uso della forza pubblica che applica ogni anno per le feste natalizie. Leggi il seguito di questo post »

dignità per i capitolini“L’atteggiamento della Giunta Marino nei confronti delle diverse vertenze sindacali che in queste settimane stanno coinvolgendo ben 24 mila lavoratrici e lavoratori comunali e’ assolutamente inaccettabile, anche perché tali vertenze riguardano una categoria già fortemente penalizzata, su cui sono state scaricate negli ultimi anni le conseguenze dei tagli alla spesa pubblica. Non si può ignorare il fatto che, dopo appena un anno e mezzo di consiliatura, l’Amministrazione capitolina sia riuscita a mettersi contro tutte le organizzazioni sindacali, piccole e grandi, confederali e non confederali, generando un clima di forte esasperazione”. E’ quanto dichiara, in una nota, L’Altra Europa con Tsipras – Roma

Leggi il seguito di questo post »

metro c(RomaDailyNews) Roma,11.01.2015 – “Dopo lo scandalo riguardante il “crollo” del viadotto appena inaugurato di Scorciavacche 2, tra Palermo e Agrigento, per inadeguate valutazioni geognostiche del sito, siamo così sicuri che gli allarmi lanciati da alcuni studiosi circa i pericoli di alcune grandi opere come la metro C, soprattutto nel tratto da San Giovanni a piazza Venezia,  non siano da prendere in seria considerazione? Mi riferisco, ad esempio, agli allarmi che da tempo vengono lanciati da alcuni esperti come il professore Antonio Tamburrino,  che redasse a suo tempo il Piano strategico della mobilità per il Comune di Roma”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc.  Leggi il seguito di questo post »