Posts contrassegnato dai tag ‘ambiente’

stadio roma(AGENPARL) – Roma, 04 dic – “Il buon senso vorrebbe che l’iter procedurale del progetto riguardante la realizzazione dello Stadio a Tor di Valle venisse immediatamente bloccato per permettere un esame più sereno di tale progetto, anche e soprattutto alla alla luce di quanto sta accadendo a Roma con l’inchiesta sui rapporti tra politica e criminalità organizzata. Siamo sicuri che un progetto simile, che si annuncia fin da ora come una delle occasioni di speculazione  più importanti  e devastanti per la Capitale degli ultimi decenni, non avesse attirato l’attenzione di quei poteri criminali che hanno pesantemente condizionato la vita politica e amministrativa della città in questi anni?”,  Lo dichiara Giovanni Barbera, componente del comitato politico romano del PRC. (altro…)

Annunci

ama(RomaRegione.net) Roma – 26 dicembre 2013-”La verità è che la situazione della raccolta dei rifiuti a Roma continua ad essere disastrosa sotto la gestione Marino, come lo era anche durante l’amministrazione Alemanno.  E’ incredibile che il capogruppo del Ncd del Comune di Roma, che nella scorsa consiliatura ha ricoperto anche  il ruolo di vice sindaco,  abbia oggi il coraggio di  polemizzare su questo argomento, dopo che la sua amministrazione ha avuto non poche responsabilità nell’aver dato il “colpo di grazia” all’Ama. In certi casi il silenzio sarebbe d’oro”. (altro…)

No alla discarica di FacognanaRoma, 21 set 2013 – “Sosteniamo con convinzione  la battaglia  dei cittadini di Falcognana contro l’apertura di una nuova discarica in quel  territorio. E’ una cosa inaccettabile che a Roma si continuino ad aprire discariche, mettendo in pericolo la salute pubblica e l’ambiente. Non è vero che nell’immediato, in attesa di colmare i gravi ritardi accumulati nella raccolta differenziata, non ci fossero altre alternative, come continuano a ripetere, senza pudore, coloro che in passato si sono distinti solamente per aver arricchito chi ha gestito in questi anni la discarica di Malagrotta.  Si poteva benissimo decidere di trasferire i rifiuti all’estero o in quelle regioni che hanno dimostrato di saperli trasformare in una risorsa e non in un costo per la collettività. I costi economici  di tale operazione, pari a circa 120 euro a tonnellata, sarebbero stati molto più vantaggiosi rispetto all’apertura di una nuova discarica, senza considerare le conseguenze sulla salute e sull’ambiente che rischiano di essere molto pesanti e non solo per i cittadini che vivono a Falcognana ”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano di Rifondazione Comunista. (altro…)

Ilva di TarantoRoma 2 sett 2013 – Oggi, l’associazione ambientalista  Peacelink ha reso noti i dati dell’Asl di Taranto sui cittadini che  hanno l’esenzione del ticket per malattie tumorali: sono 8.916.  Nel distretto sanitario 3, che comprende i quartieri più vicini all’Ilva, si riscontra  un malato di cancro ogni 18 abitanti, mentre nei restanti quartieri si registra un malato ogni 26. Questi dati ovviamente rappresentano solo una ricognizione parziale dei danni provocati dall’inquinamento atmosferico, in quanto  andrebbero conteggiati anche coloro che hanno un tumore non ancora diagnosticato. (altro…)

Parco Monte Ciocci 2(Roma Daily News) Roma, 18 apr 2013 -“Cosa è successo al parco urbano di Monte Ciocci? Nell’ultima seduta della commissione consiliare Ambiente del nostro Municipio è stato messo a verbale che, a causa di un grossolano errore del Campidoglio nel Bilancio che avrebbe erroneamente attribuito alcuni previsioni di spesa  alla voce economica per gli espropri invece che a quella per i lavori pubblici, si rischierebbe di prorogare ulteriormente il termine dei lavori in corso. Tale sbaglio avrebbe, infatti, determinato la sospensione degli ordinativi riguardanti i materiali necessari per la conclusione dei lavori, in quanto bisognerà aspettare la prossima consiliatura per poter approvare la variazione di Bilancio necessaria a correggere l’errore. (altro…)

alemanno e monti dell'ortaccioRoma, 5 gen 2013 – Il sindaco Alemanno che sfila alla testa del corteo di protesta contro la decisione del commissario all’emergenza rifiuti, Goffredo Sottile, di aprire una nuova discarica a Monti dell’Ortaccio, nella Valle Galeria, a poca distanza dalla famigerata discarica di Malagrotta, rappresenta un scandaloso paradosso, viste le gravi responsabilità della Giunta Alemanno  in tutta questa triste vicenda. (altro…)

discariche(OMNIROMA) Roma, 05 Gen – «Alemanno, sostenendo che il problema della nuova discarica non sia determinato dalla percentuale di raccolta differenziata, continua ad eludere il problema, scaricando le sue responsabilità su altri». È quanto dichiara in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico del Prc-Fds e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII. «Il problema della nuova discarica – continua Barbera – nasce, invece, proprio dal ritardo della raccolta differenziata, vergognosamente ferma al 26%, mentre secondo gli (altro…)