Posts contrassegnato dai tag ‘as roma’

intervista tratta da “RomaReport.it”  di Andrea Koveos  – pubblicata il   24.12.2014

Sulla questione dello stadio della Roma, abbiamo sentito Giovanni Barbera, componente del comitato politico romano del Prc.

Lei ha definito la delibera sull’interesse pubblico dello Stadio della Roma una porcata. Non crede di aver esagerato?

 Non credo di aver esagerato visto che il progetto dello Stadio della Roma, al di là delle enfatiche dichiarazioni del Sindaco e di altri esponenti politici appartenenti a diversi schieramenti,  rappresenta una mega operazione speculativa dai contorni poco trasparenti, che ha ben poco a che fare con lo sport vero.  tordivalleNon è un caso che qualche mese fa i rappresentanti del Comitato “Difendiamo Tor di Valle dal cemento” abbiano presentato un esposto alla Procura della Repubblica per segnalare alcune “anomalie” che sarebbero state  riscontrate  nell’applicazione, da parte degli organi competenti, di norme e procedure amministrative. Vorrei segnalare che il progetto non prevede solo la costruzione di un semplice stadio, ma anche la realizzazione, in deroga agli strumenti urbanistici e ai piani di tutela ambientale e paesaggistica vigenti,  di un vero e proprio quartiere con uffici, alberghi, ristoranti, centri commerciali, denominato “Business Park”.  Stiamo parlando di  quasi un milione di  cubature in un’area che, da piano regolatore, ne dovrebbe prevedere al massimo 14 mila. Cubature aggiuntive che servono solo a compensare, dal punto di vista economico-finanziario, l’investimento di capitali  privati per la realizzazione del nuovo stadio, delle opere strettamente accessorie  e di quelle di pubblico interesse.    (altro…)

Annunci

stadio roma(AGENPARL) – Roma, 04 dic – “Il buon senso vorrebbe che l’iter procedurale del progetto riguardante la realizzazione dello Stadio a Tor di Valle venisse immediatamente bloccato per permettere un esame più sereno di tale progetto, anche e soprattutto alla alla luce di quanto sta accadendo a Roma con l’inchiesta sui rapporti tra politica e criminalità organizzata. Siamo sicuri che un progetto simile, che si annuncia fin da ora come una delle occasioni di speculazione  più importanti  e devastanti per la Capitale degli ultimi decenni, non avesse attirato l’attenzione di quei poteri criminali che hanno pesantemente condizionato la vita politica e amministrativa della città in questi anni?”,  Lo dichiara Giovanni Barbera, componente del comitato politico romano del PRC. (altro…)

Manifesti elettoraliRoma, 18 set – «Preoccupanti le dichiarazioni rilasciate oggi dal sindaco Marino sulla costruzione di nuovi stadi a Roma, così come le richieste di una legge ad hoc che, da un po’ di tempo, pervengono da costruttori e rappresentati politici. Tale legge sarebbe un vero e proprio obbrobrio giuridico, perché rappresenterebbe un vero e proprio cavallo di Troia per legalizzare, tramite deroghe eccezionali ai vari piani regolatori e di tutela paesaggistica regionale,  clamorose speculazioni edilizie nella città di Roma. Basti pensare che il progetto dello Stadio della Roma, che tempo fa fu proposto nella zona di Tor di Valle, prevederebbe, tra impianto polifunzionale con stadio e strutture accessorie (parcheggi, centro commerciale, alberghi e ristoranti), quasi un milione di cubature in un’area che, da piano regolatore, ne prevede al massimo 14 mila» È quanto dichiara, in una nota, Giovanni Barbera, esponente romano del Prc. (altro…)