Posts contrassegnato dai tag ‘austerity’

10MAGGIO

Annunci

Assemblea nazionale 18 gennaio 2013Sabato 18 gennaio, dalle ore 11.00 fino alle 17.00, al Centro Congressi di Via Cavour 50a, vicino alla stazione Termini, a Roma, si terrà un’importante assemblea nazionale per iniziare a discutere su come unificare la Sinistra di alternativa nel nostro Paese e dare finalmente una rappresentanza politica al mondo del lavoro.

La crisi economica e le politiche di austerità, due facce della stessa medaglia, hanno determinato in questi anni un forte peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro nel nostro Paese. La frammentazione e l’indebolimento delle forze della Sinistra di alternativa hanno favorito tale situazione, esponendo le classi sociali meno abbienti e i ceti medi a un processo di impoverimento che non ha precedenti dal dopoguerra ad oggi.

(altro…)

Corteo 19 ottobre 2013Roma, 20 ott 2013 – “E’ inaudito come molti, in perfetta malafede, si siano concentrati sui disordini accaduti ieri, ad opera di poche decine di persone, durante lo svolgimento dell’imponente corteo contro l’austerity, ignorando  completamente non solo le dimensioni e il significato della manifestazione, ma anche quanto accaduto all’Esquilino, in prossimità della sede di CasaPound.  Ci chiediamo come sia possibile che durante un corteo come quello di ieri, al centro dell’attenzione dei media da diverse settimane,  si sia permesso  a un manipolo di persone di estrema destra, “attrezzate” con mazze e caschi,  di avvicinarsi a poche decine di metri dal  corteo senza che le forze dell’ordine abbiano mosso un dito, fino a quando tali individui sono stati respinti  e allontanati dagli stessi manifestanti. Un fatto molto grave e inquietante, documentato da diverse foto e video che circolano in queste ore sul web e sui social network, su cui va fatta immediata chiarezza da parte di coloro che ieri avevano la responsabilità dell’ordine pubblico in piazza”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc(altro…)

Enrico Letta e la crisiRoma, 7 agosto 2013 – ”I segnali ci sono tutti e indicano che siamo a un passo dal possibile. A un passo, cioè, dall’inversione di rotta e dall’uscita dalla crisi più drammatica e buia che le attuali generazioni abbiano mai vissuto”. Queste le parole di speranza usate da Enrico Letta, per invitare tutti a ”mettercela tutta”. Ma il premier non è l’unico ottimista nel governo da lui presieduto. Anche Fabrizio Saccomanni, ministro dell’Economia, si attesta sulla stessa posizione del suo presidente del Consiglio, affermando al Tg24 di Sky: ”Credo che l’economia entrerà in ripresa, siamo a un punto di svolta del ciclo”. (altro…)

equitalia(AGENPARL) – Roma, 20 mag – “E’ grave che Alemanno giochi con i morti. Oggi ha avuto il coraggio di affermare, a proposito della scelta di non avvalersi più di Equitalia, che non vuole più suicidi, famiglie sul lastrico e imprese che chiudono. Si dovrebbe fare un esame di coscienza perché i suicidi per motivi economici e l’impoverimento delle famiglie sono il frutto delle politiche di austerity sostenute anche dal suo partito con i governi Berlusconi e Monti. Senza considerare che, a Roma, le scelte dalla sua Giunta comunale, travolta da scandali e inchieste giudiziarie, hanno ulteriormente peggiorato le condizioni di vita di tanti romani. (altro…)

padroni del nostro futuro(AGENPARL) – Roma, 08 mag – Non c’è dubbio che bisogna aggredire la crisi e favorire la piena occupazione. Su questi argomenti le amministrazioni locali possono fare la loro parte, mitigando e contrastando le contraddizioni sociali prodotte dalla crisi, come hanno già sperimentato alcuni municipi in questi anni. Non possiamo però dimenticare che tali problemi si risolvono tramite altri livelli istituzionali, come quello nazionale. (altro…)

Chiuso per fallimentoRoma, 30 apr 2013 – Record di suicidi a causa della crisi. Negli ultimi quattro anni aumentano “del 20-30%” i suicidi dovuti alla crisi economica, mentre “restano piccoli i numeri totali dei suicidi in Paesi come il nostro”. Lo afferma Walter Ricciardi, direttore dell’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane, durante la presentazione del rapporto Osservasalute 2012.  Per di più, gli italiani si fanno sempre più aiutare dagli antidepressivi e continua ad aumentare il rischio suicidi. Sui numeri allarmanti e drammatici allo stesso tempo messi in luce dal dossier Osservasalute 2012 interviene Giovanni Barbera, candidato del Prc al Consiglio comunale con la lista Sinistra per Roma e candidato  presidente del nuovo Municipio I con la coalizione che sostiene  Sandro Medici a sindaco di Roma. (altro…)