Posts contrassegnato dai tag ‘crisi economica’

Assemblea nazionale 18 gennaio 2013Sabato 18 gennaio, dalle ore 11.00 fino alle 17.00, al Centro Congressi di Via Cavour 50a, vicino alla stazione Termini, a Roma, si terrà un’importante assemblea nazionale per iniziare a discutere su come unificare la Sinistra di alternativa nel nostro Paese e dare finalmente una rappresentanza politica al mondo del lavoro.

La crisi economica e le politiche di austerità, due facce della stessa medaglia, hanno determinato in questi anni un forte peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro nel nostro Paese. La frammentazione e l’indebolimento delle forze della Sinistra di alternativa hanno favorito tale situazione, esponendo le classi sociali meno abbienti e i ceti medi a un processo di impoverimento che non ha precedenti dal dopoguerra ad oggi.

(altro…)

Annunci

Chiuso per fallimentoRoma, 30 apr 2013 – Record di suicidi a causa della crisi. Negli ultimi quattro anni aumentano “del 20-30%” i suicidi dovuti alla crisi economica, mentre “restano piccoli i numeri totali dei suicidi in Paesi come il nostro”. Lo afferma Walter Ricciardi, direttore dell’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane, durante la presentazione del rapporto Osservasalute 2012.  Per di più, gli italiani si fanno sempre più aiutare dagli antidepressivi e continua ad aumentare il rischio suicidi. Sui numeri allarmanti e drammatici allo stesso tempo messi in luce dal dossier Osservasalute 2012 interviene Giovanni Barbera, candidato del Prc al Consiglio comunale con la lista Sinistra per Roma e candidato  presidente del nuovo Municipio I con la coalizione che sostiene  Sandro Medici a sindaco di Roma. (altro…)

Imu(AGENPARL) – Roma, 26 apr – “Sull’Imu, così come su tante altre promesse elettorali, Alemanno non è credibile. Dopo aver abbandonato le famiglie romane a loro stesse e averle tartassate con l’aumento di imposte e tariffe, oggi vorrebbe farci credere di essere diventato un novello Robin Hood. In realtà, non è certo un caso che Roma abbia le aliquote Imu più alte d’Italia”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc e candidato al Consiglio comunale nelle liste di Sinistra per Roma che sostiene Sandro Medici a Sindaco. (altro…)

acque contaminateClamorosa la notizia che si evince dal Rapporto Nazionale Pesticidi nelle Acque 2013, elaborato dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale: più della metà (55,1%) delle acque italiane superficiali sarebbe contaminata da pesticidi. Mentre in quelle sotterranee tale percentuale scenderebbe al 28,2%. In totale sarebbero almeno 166 le tipologie di pesticidi rinvenuti nei campioni di acqua prelevati, mentre nel 2007-2008 erano solamente 118.

Dalla ricerca emerge che l’area maggiormente interessata dalla contaminazione sia quella della pianura padana nel Veneto. Le sostanze maggiormente rilevate nelle acque superficiali  sono:  glifosate, AMPA, terbutilazina, terbutilazina-desetil, metolaclor, cloridazon, oxadiazon, MCPA, lenacil, azossistrobina, mentre nelle acque sotterranee si riscontrano contaminazioni da erbicidi e da sostanze come la simazina e l’atrazina che da tempo sono fuori commercio.  (altro…)

Fosse Ardeatine(OMNIROMA) Roma, 24 mar – “La celebrazione della memoria di quanto accaduto in Italia e in Europa, con il fascismo e il nazismo, non può e non deve essere un fatto rituale come qualcuno vorrebbe. Non possiamo dimenticare che i valori dell’antifascismo e della Resistenza, riassumendo gli ideali di libertà, giustizia sociale e partecipazione democratica, rappresentano ancora oggi un patrimonio politico e culturale più che mai attuale, soprattutto in questa fase storica in cui assistiamo a uno svuotamento della sovranità popolare a favore dei poteri economici internazionali e delle tecnocrazie” Lo afferma Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.   “In tutta Europa – continua Barbera – assistiamo a preoccupanti rigurgiti  di fascismo e  razzismo. La crisi politica italiana ricorda sempre più da vicino  quella della Germania di Weimar, dove  il fallimento delle classi dirigenti e il disfacimento della democrazia parlamentare aprirono le porte al totalitarismo. (altro…)

Gruppo Idi(OMNIROMA) Roma, 14 MAR – «Se è vero, come è stato finora sostenuto da tutti che il gruppo dell’IDI rappresenta una realtà di eccellenza nella sanità laziale non possiamo permettere che tale patrimonio vada disperso per le gravi responsabilità della proprietà. Sarebbe una scelta di buon senso, prevedere la possibilità di ripubblicizzare almeno quella parte di servizio sanitario che il gruppo IDI non è più in grado di erogare a causa della sua dissennata gestione aziendale. Sarebbe grave che dopo tante promesse, i lavoratori dell’IDI venissero abbandonati a loro stessi. Noi siamo affinché le istituzioni pubbliche, a partire da quelle locali, come la Regione Lazio, facciano la loro parte fino in fondo affinché in questa crisi nessuno venga lasciato solo». (altro…)

Crisi(OMNIROMA) Roma, 10 MAR – «È veramente sconcertante che Alemanno scopra solo ora, dagli ultimi dati pubblicati dall’Istat, che le famiglie italiane si sono progressivamente impoverite, che le imprese chiudono e che aumentano i disoccupati. Ma Alemanno dove ha vissuto finora? Sulla Torre d’avorio? Qualcuno dovrebbe spiegargli che anche la sua Amministrazione è stata parte del problema per la città di Roma in quanto ha contribuito a impoverire le famiglie romane, aumentando le imposte e le tariffe e riducendo la quantità e la qualità dei servizi erogati in questi lunghissimi cinque anni». (altro…)