Posts contrassegnato dai tag ‘fascismo’

Foiba di BassovizzaRoma, mer 21 agosto“Dispiace dover replicare alla giornalista del Corriere della Sera, Maria Teresa Meli, che oggi in un editoriale pubblicato sul suddetto quotidiano, riprende in maniera alquanto impropria la spinosa questione delle foibe per dare lezioni di storia ai suoi lettori, su argomenti che probabilmente andrebbero affrontati con ben altro approccio rispetto a quello di una certa vulgata, spacciata per Storia, che da tempo va tanto di moda nel nostro Paese.

Ci permettiamo di rammentarle che in quei buchi verso “l’inferno”, chiamati appunto foibe, non ci finirono solo italiani, molti dei quali anche complici del regime fascista e dei nazisti, ma anche tanti e troppi cittadini slavi che da sempre abitavano quei territori, vivendoci in pace e prosperità per secoli, con altri popoli, tra cui la minoranza italiana”. È quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc (altro…)

Annunci

iniziativa sulle foibeRoma, 17 agosto 2013 – Ancora polemiche a Roma sulla questione foibe. Questa volta  a scatenare le polemiche del centrodestra è stata una dichiarazione del vice sindaco Luigi Nieri al Corriere,  sui viaggi della memoria con le scuole organizzati in passato anche presso le foibe. “Roma è medaglia d’oro della Resistenza, ha subito il fascismo e il nazismo, la deportazione del ghetto. E quella la nostra memoria. Altre città ricorderanno le foibe”, ha affermato  il vicesindaco.

Dichiarazione che ha scatenato le reazioni di diversi esponenti del centrodestra. Sulla questione sono intervenuti anche Storace,  Alemanno e Rampelli.  Una ridda di dichiarazioni  contro Nieri, accusato di rigurgiti filo-titini,  per chiederne le dimissioni e le scuse o per chiedere direttamente al sindaco Marino il ritiro della sua delega da vicesindaco. Non è bastata neanche la replica di Nieri, finalizzata a minimizzare la questione,  a stemperare le polemiche e i toni, (altro…)

Eich Priebke compie cento anniRoma, 29 luglio 2013 – E’ stata una giornata molto calda per la Capitale e non solo per motivi climatici. Sotto l’abitazione del criminale di guerra Erich Priebke, dove l’ex capitano delle SS sta scontando agli arresti domiciliari la condanna all’ergastolo per l’eccidio delle Fosse Ardeatine, si sono susseguiti per l’intera giornata diversi sit-in di protesta contro i festeggiamenti del suo centesimo compleanno. Ci sono stati anche attimi di tensione,  intorno alle 11.3,0 quando il nipote, arrivando con una bottiglia di champagne, l’ha mostrata provocatoriamente ai manifestanti. (altro…)

Scritte fasiste al Trionfale(AGENPARL) – Roma, 21 giu – “Denunciamo ancora una volta danni alle nostre sedi nel quartiere Trionfale. Durante la notte è stata divelta l’insegna del Circolo del Prc in via Caracciolo e tracciate due croci celtiche accanto alla porta, mentre la scorsa settimana, firmata con una croce celtica, era apparta una scritta intimidatoria accanto alla saracinesca della sezione del Pdci a Piazzale degli Eroi. Purtroppo atti come questi ormai si ripetono quasi mensilmente. Ricordiamo che entrambe le sedi sono state oggetto in passato anche di veri e propri attentati incendiari che solo per caso non determinarono danni a cose e persone. Tutto ciò è veramente inaccettabile. Sembra di essere ritornati indietro di qualche decina di anni. Ma evidentemente per chi dovrebbe garantire spazi di agibilità democratica, tale situazione rientra nella normalità”. E’ quanto afferma Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc. (altro…)

omofobia(OMNIROMA) Roma, 21 MAG – «Le vergognose scritte omofobe comparse sui muri del liceo Socrate dimostrano ancora una volta il carico di odio nei confronti delle diversità di cui sono portatrici le organizzazioni politiche di estrema destra come Forza Nuova, Lotta studentesca e altre che ancora oggi possono scorrazzare tranquillamente nella nostra città. Salvaguardare la memoria antifascista significa anche contrastare la xenofobia e l’omofobia di questi gruppi che, spesso e volentieri, non si limitano solo alle scritte volgari e indecenti come quelle tracciate sui muri del Liceo Socrate. (altro…)

giorgiana masi(RomaDailyNews), Roma 10 mag 2013 – “Non siamo disposti ad accettare che la Questura impedisca domenica prossima ai cittadini romani di manifestare pacificamente il proprio dissenso nei confronti della manifestazione promossa da cattolici integralisti e neofascisti, negando il contro-corteo da Piazza Campo de Fiori a Ponte Garibaldi. E’ un fatto grave che lede la democrazia e la libertà di manifestare, tanto più che avviene in campagna elettorale. Nessuno potrà impedirci di scendere in piazza per dare voce a quella parte della città che su divorzio, aborto e quant’altro non vuole un ritorno al passato” Lo dichiara Giovanni Barbera, candidato del Prc a presidente del nuovo Municipio I e al Consiglio comunale con la coalizione che sostiene Sandro Medici a sindaco. (altro…)

marcia per la vita(AGENPARL) – Roma, 08 mag – “Non è tollerabile che si impedisca ai cittadini romani di manifestare domenica contro la vergognosa manifestazione denominata “Marcia della Vita” in cui sfileranno formazioni dichiaratamente fasciste insieme a gruppi di cattolici oscurantisti e antisemiti. Insomma, il peggio del peggio. Una marcia che attraverserà il centro di Roma con la benedizione del Sindaco Alemanno che si lamenta dei cortei solo quando vengono promossi da sindacati e da organizzazioni di sinistra”. Lo dichiara Giovanni Barbera, candidato del Prc al Consiglio comunale di Roma e a presidente del nuovo Municipio I con la coalizione che sostiene Sandro Medici. (altro…)