Posts contrassegnato dai tag ‘frode fiscale’

Re GiorgioRoma, 15 agosto 2013 – E’ incredibile quante parole e quanto inchiostro si stanno sprecando in questi giorni per cercare di garantire un “salvacondotto politico”  a  Berlusconi e  permettergli in questa maniera di sottrarsi dagli effetti delle pene giudiziarie previste nel suo caso.  Essere il leader di uno dei partiti maggiori del Paese dovrebbe essere considerato un fatto aggravante per la sua vicenda giudiziaria e non un motivo per giustificare tutto ciò, anche perché la condanna ricevuta  non riguarda un reato di scarso rilievo, soprattutto per chi, come Berlusconi, ha ricoperto ruoli istituzionali di primo piano nel Paese. (altro…)

Annunci

berlusconi fa il saluto militareRoma, 5 agosto 2013 – Il Comune di Roma, tramite il suo ufficio stampa, ha reso noto che in seguito all’accertamento del danneggiamento del suolo pubblico, la polizia municipale ha proceduto a dare notizia di reato alla procura della Repubblica, sulla base dell’articolo 635 del codice penale, nei confronti degli organizzatori della “marcetta su Roma”  organizzata, in via del Plebiscito, dal Pdl per protestare contro la condanna per frode fiscale di  Silvio Berlusconi.

Tale denuncia  arriva dopo le polemiche sollevate per il palco abusivo utilizzato  durante la manifestazione e per la rimozione di alcuni pali della segnaletica che erano stati considerati di intralcio alla manifestazione dagli organizzatori, come documentato dal  servizio fotografico pubblicato sul sito web de  “La Repubblica”. (altro…)

Manifestazione per la condanna di BerlusconiRoma, 4 agosto 2013 – Alla fine la marcetta su Roma si è trasformata in un gigantesco flop per Silvio Berlusconi. Eppure, solo ieri, Daniela Santanchè, ostentando grande sicurezza sulle sue capacità organizzative e del suo collega di partito Denis Verdini,  aveva orgogliosamente annunciato alla stampa l’arrivo di  ben 500 pullman da fuori Roma per la manifestazione in solidarietà al Cavaliere.  (altro…)

cavaliere condannato Roma, 2 agosto 2013 – La Cassazione, nell’ambito del processo Mediaset, ha confermato in via definitiva la condanna a 4 anni di reclusione per Silvio Berlusconi, annullando e rinviando a un altro processo in Corte d’Appello la decisione sull’interdizione ai pubblici uffici. Con tale sentenza viene riconosciuta la responsabilità dell’ex premier nella vicenda riguardante la frode fiscale posta in essere da Mediaset  nell’acquisto dei diritti televisivi riguardanti alcuni film americani. Per la Giustizia, Berlusconi  non è stato solo il beneficiario di tale frode ai danni del fisco italiano, ma anche l’artefice. (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 27 set – “E’ curiosa la vicenda di Riccardo Mancini, vicino ad Avanguardia Nazionale e uomo chiave dell’amministrazione Alemanno, oggi alla guida della potentissima Eur spa, società controllata per il 90% dal ministero del Tesoro e dal 10% dal Comune di Roma. Oggi, Riccardo Mancini risulta inquisito, insieme ad altri, dalla Procura di Roma per una maxi-tangente riguardante la fornitura di 45 filobus, in una brutta vicenda che vede alcuni importanti società accusate (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 13 lug – “Dopo quattro anni di scandali, inchieste giudiziarie, politiche dissennate, sprechi e disservizi, l’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Alemanno, ha veramente toccato il punto più basso della storia della città. Non è eccessivo sostenere che ormai la maggioranza di centrodestra che guida l’Amministrazione comunale sia al capolinea. La vicenda giudiziaria che chiama in causa il consigliere capitolino del Pdl, nonché vicepresidente dell’Assemblea capitolina, Samuele Piccolo, (altro…)