Posts contrassegnato dai tag ‘opere pubbliche’

olimpiadi(AGENPARL) – Roma, 15 dic – “La candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024 è tutt’altro che una bella notizia per la città. Non è un mistero che storicamente  i grandi eventi, soprattutto quelli sportivi,  siano stati utilizzati come un grimaldello per scaricare colate di cemento nella città, in deroga agli strumenti urbanistici vigenti. Una situazione che ha ipotecato negli anni la qualità della vita di tanti cittadini romani, come testimoniano i tanti scempi urbanistici e ambientali che tali eventi hanno lasciato in eredità alla città. Un grande affare su cui, in passato, si sono avvantaggiati solo costruttori, criminalità organizzata e politici disonesti″.  (altro…)

Annunci

OlimpiadiRoma, 11 set 2013 – “Condividiamo le forti preoccupazioni di tante associazioni per la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. Non è un mistero che storicamente tutti i grandi eventi siano stati da sempre utilizzati come un grimaldello per scaricare colate di cemento nella città, in deroga agli strumenti urbanistici vigenti. Una situazione che ha ipotecato negli anni la qualità della vita di tanti cittadini romani, come testimoniano i tanti scempi urbanistici e ambientali che tali eventi hanno lasciato in eredità alla città. Altro che rigenerazione della città. Un grande affare su cui, in passato, si sono arricchiti costruttori, criminalità organizzata e politici disonesti.  Lo dichiara Giovanni Barbera, esponente del Prc romano. (altro…)

Ponte della Musica(OMNIROMA) Roma, 02 FEB – «Nessuno ne parla più, ma a distanza di quasi due anni dalla finta inaugurazione di Alemanno i lavori continuano ad andare avanti, all’altezza delle sponde del Tevere. Un’opera infinita che ormai sembra la fabbrica di San Pietro. Uno scandalo che grida vendetta e che rimarrà nella storia della città a perenne testimonianza dell’inettitudine di questa Amministrazione che ha prodotto solo danni ai romani. Quanto tempo dovremmo ancora aspettare per il completamento di tale opera?». È quanto dichiara in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

(AGENPARL) – Roma, 25 ott – “Condividiamo la proposta di ritirare i project financing inseriti nel piano triennale degli investimenti del Comune di Roma. La sperimentazione di questo strumento è stata del tutto fallimentare, come oggi sono costretti a riconoscere anche i rappresentanti sindacali degli operatori. Aver voluto coinvolgere i privati per la realizzazione delle strutture che ospitano tali mercati è stato devastante sia per gli operatori, che si ritrovano ostaggio degli (altro…)

(OMNIROMA) Roma, 08 OTT – «Tra le opere incompiute nella città spicca, clamorosamente, quella riguardante l’ospedale Oftalmico, che sorge a Piazzale degli Eroi, il cui rifacimento della facciata è rimasto a metà dal 2009. Un pessimo biglietto da visita per la nostra città, visto che tale ospedale, situato in uno dei punti nevralgici della città, sorge proprio accanto alla fermata della Metro Cipro-Musei Vaticani, utilizzata anche da tantissimi turisti che si recano a (altro…)

(OMNIROMA) Roma, 19 SET – «Bisogna avere la faccia tosta per contestare i ritardi dei lavori riguardanti il nido di piazza Maresciallo Giardino, visto che tali lavori sono stati boicottati dal Campidoglio, prima con i ritardi nell’approvazione delle autorizzazioni necessarie e poi con il blocco dei fondi di bilancio stanziati per tale opera. Blocco motivato ufficialmente per i problemi riguardanti il patto di stabilita`. D’altronde lo stesso Aubert, che oggi si preoccupa tanto dei ritardi di tali lavori, fino a qualche settimana fa continuava a sostenere che avrebbe fatto di tutto per evitare che il Campidoglio sbloccasse i fondi necessari per il proseguimento dei lavori, in maniera da mettere in (altro…)

(OMNIROMA) Roma, 10 APR – «La Giunta Alemanno passerà alla storia come la Giunta delle finte inaugurazioni e delle scadenze ‘bucatè dal Sindaco. Non poteva essere altrimenti, dopo le finte inaugurazioni di grandi opere come il Ponte della Musica o Piazza Cavour, opere ancora da completare, la Giunta Alemanno, come ci ricorda oggi l’Aduc, è riuscita a ‘bucarè, come si dice in gergo, anche la scadenza riguardante l’apertura del primo tratto della metropolitana B1, annunciata in pompa magna pochi mesi fa dallo stesso Sindaco per l’inizio del 2012. Parlare di ritardi dovuti ai necessari e previsti (altro…)