Posts contrassegnato dai tag ‘opposizione’

Salviamo la CostituzioneRoma, 12 ott 2013 – “Nonostante l’oscuramento mediatico, la manifestazione per la Costituzione e per il lavoro, promossa da Rodotà, Landini e altri, è stato un grande successo sia dal punto di vista politico che di partecipazione. Una prima tappa fondamentale per rilanciare l’opposizione sociale e politica nel Paese, contro un governo di basso profilo che ha l’unico scopo di completare il lavoro “sporco” dei governi Berlusconi e Monti, al guinzaglio della Bce. Impedire la modifica dell’art. 138 e chiedere l’attuazione della nostra Costituzione significa mettere in mora le politiche neoliberiste di questi anni e il duopolio politico rappresentato da Pd-Pdl, per rilanciare, finalmente, un diverso modello di sviluppo sociale fondato sui diritti e la solidarietà. La grande partecipazione alla manifestazione di tanta società civile dimostra, indubbiamente, che a sinistra del Pd e dei suoi “satelliti” c’è un’immensa “prateria”, purché vengano banditi anacronistici settarismi e pulsioni minoritarie. Ora auspichiamo che si possa ricostruire, dal basso e senza forzature, una sinistra degna di questo nome nel Paese, come è avvenuto in tutta Europa negli ultimi anni”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc.

Annunci

svendita aceaAlla fine Alemanno, nonostante le forti proteste dell’opposizione e ad appena 40 giorni dalla scadenza elettorale,  con un atto di arroganza veramente senza precedenti,  ha voluto imporre  il rinnovo del Consiglio di Amministrazione dell’Acea  con nomine sbilanciate verso i soci privati dell’azienda che  purtroppo condizioneranno negativamente  il futuro di una delle più importanti società controllate dal Comune di Roma. (altro…)

svendita aceaAlla fine Alemanno, nonostante le forti proteste dell’opposizione e ad appena 40 giorni dalla scadenza elettorale,  con un atto di arroganza veramente senza precedenti,  ha voluto imporre  il rinnovo del Consiglio di Amministrazione dell’Acea  con nomine sbilanciate verso i soci privati dell’azienda che  purtroppo condizioneranno negativamente  il futuro di una delle più importanti società controllate dal Comune di Roma. (altro…)

saluti romani alemanno jrRoma 13 apr -“Siamo veramente sorpresi dall’anomalo e inquietante “silenzio stampa” dell’opposizione capitolina  su quanto denunciato ieri da “Il Fatto”, in merito ai due poliziotti indagati dalla magistratura per aver “coperto” Manfredi Alemanno, figlio del sindaco, dopo il raid fascista avvenuto in una piscina condominiale sulla Via Camilluccia, nel 2009. Eppure, solo pochi mesi fa, l’opposizione capitolina si scatenò contro il sindaco di Roma per la pubblicazione di alcune foto che immortalavano il saluto romano del rampollo del sindaco durante le sue vacanze in Grecia, nell’estate del 2012.  Fatto sicuramente molto meno grave del suddetto pestaggio e  della notizia che due poliziotti avrebbero commesso dei reati per proteggere il figlio del sindaco. (altro…)

Antonio IngroiaRoma, 26 feb 2013 –  Non si può  negare che i risultati  scaturiti dalle ultime elezioni, sia  politiche che regionali, siano stati particolarmente deludenti per il progetto politico rappresentato dalla lista  Rivoluzione Civile, realizzata insieme ad altri  soggetti politici. L’obiettivo era quello  di riuscire a dare anche nel nostro Paese una rappresentanza istituzionale e politica a un progetto di opposizione alle politiche  neoliberiste e di tenere aperta la possibilità di  rilanciare  una sinistra di alternativa tramite un processo di aggregazione delle diverse realtà che, in quest’ultimo anno, si erano collocate all’opposizione del governo Monti, dentro e fuori al Parlamento. Purtroppo i nostri risultati elettorali  sono stati ben al di sotto  delle nostre aspettative, anche di quelle peggiori, costringendoci ancora una volta a rimanere fuori dal Parlamento e a dover ragionare sul nostro futuro. (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 18 ott – “Non prendiamoci in giro. Le dimissioni di Franco Panzironi da presidente della società Multiservizi non sono opportune, ma sono un atto dovuto per un personaggio che continua a far parlare di sé solo per le inchieste giudiziarie. Ormai tali inchieste sono veramente troppe! Il problema vero, però, è che tali dimissioni non bastano più. Franco Panzironi non è un semplice manager che deve solamente le sue fortune alla vicinanza politica con il sindaco, ma, come si evince dalla sua storia professionale, è da sempre uno (altro…)

ROMA- 14 marzo 2012-“Sarebbe ancora più vergognoso che anche quest’anno, che si annuncia ancora più drammatico di quelli passati per le casse del Comune di Roma, nella fase di approvazione del bilancio previsionale,  si verificasse quella pratica, che è diventata ormai una consuetudine anche per altri livelli istituzionali, di ‘spartire’ una parte dei fondi di bilancio tra i singoli consiglieri comunali affinché possano essere destinati per attività o iniziative  che, sfuggendo ad una programmazione generale,  spesso rispondono solamente ad interessi clientelari. Non è un mistero che ogni anno, per (altro…)