Posts contrassegnato dai tag ‘ostia’

Manichini insanguinati a OstiaRoma 4 settembre 2013 – “Esprimiamo sconcerto per la disgustosa iniziativa xenofoba organizzata sotto la sede del X Municipio da Forza Nuova per protestare contro la visita del ministro Kyenge, colpevole, secondo gli organizzatori,  di “razzismo nei confronti della cultura europea” e di “disintegrazione dell’identità nazionale”.

Appendere dei manichini insanguinati per simboleggiare il pericolo di un’eventuale applicazione dello ius soli, denunciare la “deriva islamista dell’Europa” o affermare che “l’immigrazione uccide”  è indegno di un Paese civile.

E’ inaccettabile che organizzazioni simili continuino a spadroneggiare in città, con iniziative che sono in netto contrasto non solo con i principi della nostra Costituzione, ma anche con alcune normative molto precise che puniscono comportamenti e atteggiamenti xenofobi e discriminatori per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi. Sarebbe ora che qualcuno facesse applicare quelle norme”. (altro…)

Annunci

Teatro del lido(AGENPARL) Roma, 29 mar -“Esprimiamo la nostra piena soddisfazione per il risultato ottenuto, con la mobilitazione e l’autorganizzazione dal basso,  dal comitato cittadino e da tutti coloro che hanno in questi cinque anni sostenuto la  battaglia per la difesa dell’esperienza culturale  rappresentata  dal Teatro del Lido, inopinatamente chiuso dall’Amministrazione Alemanno nel 2008. Oggi, quella battaglia, nonostante le denunce e i processi penali pendenti nei confronti di coloro che hanno l’hanno tenacemente  portata avanti, occupando il Teatro e dando vita ad una interessante autoproduzione culturale, ha determinato la riapertura “istituzionale” di quell’importante spazio culturale, inserito nel progetto della “Casa dei Teatri e della Drammaturgia contemporanea”,  e la riassunzione a tempo indeterminato degli ex lavoratori del  all’interno di Zètema Progetto Cultura. Inoltre, tale Teatro manterrà il suo carattere pubblico, popolare  e partecipato, grazie al fatto che la programmazione culturale sarà affidata proprio all’Associazione del Teatro Lido, costituita dalle diverse realtà locali,  mentre la gestione amministrativa passerà alla Società Zètema (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 24 feb – “Quello che è successo a Ostia è di una gravità inaudita e vede ancora una volta come protagonisti i militanti di Casapound. Non è tollerabile che formazioni politiche che di autodefiniscono ‘fascisti del terzo millennio’, che seminano odio nei confronti degli stranieri e dei diversi e i cui esponenti si rendono protagonisti di fatti violenti possano continuare ad agire indisturbate come se nulla fosse. Tali organizzazioni vanno sciolte come previsto dalle normative vigenti. Così come non è più tollerabile (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 24 feb – “Quello che è successo a Ostia è di una gravità inaudita e vede ancora una volta come protagonisti i militanti di Casapound. Non è tollerabile che formazioni politiche che di autodefiniscono ‘fascisti del terzo millennio’, che seminano odio nei confronti degli stranieri e dei diversi e i cui esponenti si rendono protagonisti di fatti violenti possano continuare ad agire indisturbate come se nulla fosse. Tali organizzazioni vanno sciolte come previsto dalle normative vigenti. Così come non è più tollerabile (altro…)