Posts contrassegnato dai tag ‘Pdl’

Salviamo la CostituzioneRoma, 12 ott 2013 – “Nonostante l’oscuramento mediatico, la manifestazione per la Costituzione e per il lavoro, promossa da Rodotà, Landini e altri, è stato un grande successo sia dal punto di vista politico che di partecipazione. Una prima tappa fondamentale per rilanciare l’opposizione sociale e politica nel Paese, contro un governo di basso profilo che ha l’unico scopo di completare il lavoro “sporco” dei governi Berlusconi e Monti, al guinzaglio della Bce. Impedire la modifica dell’art. 138 e chiedere l’attuazione della nostra Costituzione significa mettere in mora le politiche neoliberiste di questi anni e il duopolio politico rappresentato da Pd-Pdl, per rilanciare, finalmente, un diverso modello di sviluppo sociale fondato sui diritti e la solidarietà. La grande partecipazione alla manifestazione di tanta società civile dimostra, indubbiamente, che a sinistra del Pd e dei suoi “satelliti” c’è un’immensa “prateria”, purché vengano banditi anacronistici settarismi e pulsioni minoritarie. Ora auspichiamo che si possa ricostruire, dal basso e senza forzature, una sinistra degna di questo nome nel Paese, come è avvenuto in tutta Europa negli ultimi anni”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc.

Annunci

Città del VaticanoRoma, 5 settembre 2013 – “E’ curioso che il capogruppo del Pdl del Municipio del Centro storico si rivendichi, oggi,  la sua contrarietà agli stalli per i bus turistici collocati nei pressi della Città del Vaticano, affermando di aver sempre contrastato quella scelta compiuta dall’Amministrazione Alemanno.Peccato che nella scorsa consiliatura il Pdl dell’allora Municipio XVII approvò, insieme al Pd, il parere positivo al piano bus della Giunta Alemanno. In quell’occasione furono solamente il Prc e Sel ad opporsi a quella assurda decisione che permetteva ai bus turistici di “scorrazzare” e “sostare” fino alle porte di San Pietro e della Città del Vaticano, creando problemi alla circolazione viaria e alla salute dei cittadini”.

Lo afferma Giovanni Barbera, componente del comitato politico romano del Prc ed ex presidente del Consiglio dell’allora Municipio Roma XVII. (altro…)

il Tridente - RomaRoma, 20 agosto 2013 – Non si sono ancora placate le polemiche  sul progetto di pedonalizzazione dei Fori Imperiali  che già si apre un nuovo fronte sulle  aree pedonali.  «Dovremo  lavorare all’idea di pedonalizzare altre aree della nostra città. Penso al Tridente», ha affermato sicuro di sé il nuovo sindaco di Roma.

Il “Tridente“, ossia quell’area che si estende tra via di Ripetta, via del Corso e via del Babuino, proprio a ridosso dei palazzi del potere, era stato già oggetto di un progetto di pedonalizzazione nella scorsa consiliatura. L’allora sindaco Alemanno, dopo aver annunciato e presentato pubblicamente il progetto, fu costretto però dalle proteste dei titolari degli esercizi commerciali della zona a fare una repentina “retromarcia”. Eppure quel progetto aveva riscosso  un largo consenso proprio tra i residenti della zona  che, in massa,  aderirono alla raccolta di firme per sostenere tale idea, lanciata in occasione dei lavori di ripavimentazione di via Ripetta. (altro…)

Fori imperialiRoma, 13 agosto 2013  – Ancora polemiche sul progetto di pedonalizzazione dei Fori imperiali, in particolare sulle ultime dichiarazioni del sindaco Marino rilasciate all’Huffington Post: “Alla fine via dei Fori imperiali scomparirà. Immagino che ne rimarrà solo una parte, una sezione centrale, magari per biciclette e pedoni, magari per un tram… magari terremo le mappe dell’Impero. Questo risultato finale lo vedremo. Senza volerle sembrare un folle, mi immagino un’unica area che unisca i Fori Traiani ai Fori Imperiali…”

Insomma,  l’obiettivo della nuova Giunta è quello di creare il Parco archeologico più grande del mondo. ”tra 25 o 30 anni – continua il sindaco Marino – grazie a questi scavi ci sarà al centro di Roma una situazione urbanistica completamente nuova”. ”Non c’è nulla di antifascista in questa decisione” ma ”penso che porteremo il doppio di turisti”. (altro…)

imuRoma, 12 agosto 2013 – La vicenda riguardante l’abrogazione dell’Imu sulla prima casa rischia di rappresentare per molti italiani una delle pagine meno edificanti di questo governo. Dopo aver promesso agli italiani l’abolizione dell’Imu sulla prima casa, prevedendo  la sospensione della rata di giugno 2013, ecco arrivare i primi segnali di retromarcia del governo Letta-Alfano. Segnali che vengono utilizzati  dal Pdl per minacciare di mandare in frantumi l’alleanza delle larghe intese. E’ chiaro che su tale questione, il Pdl  sta giocando una partita tutta politica, caricata di ben altri significati, rispetto a quelli che si riferiscono agli interessi delle classi meno abbienti. (altro…)

Fori imperialiRoma, 10 agosto 2013 –  Sul progetto di pedonalizzazione dei Fori Imperiali non c’è pace. Ora le polemiche, come sempre pretestuose da parte del Pdl,  non riguardano più solo i problemi di viabilità, determinati dalla modifica della disciplina di traffico, ma anche dalle sanzioni comminate dalla Polizia di Roma Capitale  per il superamento dei limiti di velocità su Via Labicana e Via dei Fori Imperiali. Come già ampiamente annunciato, infatti, sono entrati in funzione gli autovelox mobili in dotazione della Polizia Municipale per evitare che le suddette vie, liberate dal traffico cittadino, diventino una pista da corsa per quei mezzi autorizzati a transitare in quell’area. (altro…)

targa valerio

Roma, 8 agosto 2013 – Distrutta durante la notte la targa che, all’interno del Parco delle Valli,  ricordava Valerio Verbano, il giovane antifascista barbaramente ucciso da tre estremisti di destra il 22 febbraio 1980,  Tale targa, che dava il nome a una delle strade del parco. era stata inaugurata nel 2006 da Walter Veltroni proprio in occasione dell’anniversario della morte di Valerio Verbano. Nel raid sono state divelte anche alcune panchine.

(altro…)