Posts contrassegnato dai tag ‘prefetto’

sfratti(AGENPARL) – Roma, 13 gen – “La risposta della prefettura di Roma sulla richiesta di sospensione temporanea degli sfratti per finita locazione è a dir poco “pilatesca”. Cosa significa che non c’è una norma per procedere a uno stop temporaneo dei suddetti sfratti?  E’ sufficiente che il prefetto si assuma le proprie responsabilità, come dovrebbe fare, è attivi lo stesso dispositivo di sospensione dell’uso della forza pubblica che applica ogni anno per le feste natalizie. (altro…)

Annunci

Blocco degli sfratti(AGENPARL) – Roma, 14 gen – “Ha ragione l’Unione Inquilini: è gravissimo che, mentre l’emergenza abitativa miete le sue “vittime” quotidiane, una legge regionale come quella sulle commissioni di graduazione degli sfratti, esistente dal 2008, continui ad essere ignorata dal prefetto e dai sindaci che si sono finora alternati dal 2008 ad oggi. Tale commissione di graduazione degli sfratti permetterebbe, pianificando la concessione della forza pubblica per l’esecuzione degli sfratti, di garantire il passaggio da casa a casa di quelle famiglie che si trovano in situazione di disagio economico e sociale, evitando loro la tragedia di andare a finire sulla strada. Situazione oggi evitata a una famiglia di Via Tommaso Zigliara (Primavalle – Torrevecchia), con a carico due minori, solo per il fatto che lo sfratto è stato rinviato a venerdì prossimo. Cosa aspettano Pecoraro e Marino a fare come a Firenze? La legge già c’è, va solo applicata”.  (altro…)

Sfratto Via ZigliaraRoma, 12 gen 2014 – “Purtroppo  sull’emergenza abitativa continuiamo a registrare tante chiacchiere e pochi fatti. Martedì 14 gennaio, in Via Tommaso Zigliara, nella zona di Primavalle – Torrevecchia, una famiglia con due minori a carico rischia  di finire letteralmente per strada  perché materialmente impossibilitata a corrispondere al locatore il pagamento dell’affitto mensile, a causa dei problemi lavorativi di alcuni componenti del nucleo familiare e dell’aumento del suddetto canone. Una situazione emblematica anche perché tale famiglia avrebbe tutti requisiti per l’assegnazione di una casa popolare, ma la loro domanda giace da mesi, come a molte altre decine di migliaia, nei cassetti del Comune di Roma. (altro…)

Priebke(AGENPARL) – Roma, 16 ott – “Quello che è successo ieri ad Albano è inaccettabile. Il prefetto, con la sua inopinata decisione di imporre lo svolgimento dei funerali di Priebke ad Albano, ha praticamente calpestato la coscienza democratica e antifascista di quella comunità, creando le condizioni per gli incidenti che si sono inevitabilmente verificati. Il prefetto, proprio per il suo ruolo istituzionale, avrebbe dovuto capire, prima, quali sarebbero state le conseguenze della sua inopinata scelta. Le richieste di dimissioni del Prefetto sono il minimo che si possa chiedere dopo quanto accaduto ieri”. È quanto afferma in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc.

Manifestazione per la condanna di BerlusconiRoma, 4 agosto 2013 – Alla fine la marcetta su Roma si è trasformata in un gigantesco flop per Silvio Berlusconi. Eppure, solo ieri, Daniela Santanchè, ostentando grande sicurezza sulle sue capacità organizzative e del suo collega di partito Denis Verdini,  aveva orgogliosamente annunciato alla stampa l’arrivo di  ben 500 pullman da fuori Roma per la manifestazione in solidarietà al Cavaliere.  (altro…)

Roma Capitale(AGENPARL) – Roma, 21 feb – “Basta con i pastrocchi! E’ evidente che l’accorpamento dei municipi non può essere fatto poco prima delle elezioni e con la confusione che regna nell’Assemblea capitolina. Bisogna prendere atto che non ci sono le condizioni oggettive per approvare una riforma così delicata, come quella dei confini dei municipi, che, a questo punto, rischierebbe solo di paralizzare la macchina amministrativa e quella elettorale. Né tanto meno si può pensare di affidare tale delicato adempimento ad un organo senza mandato politico come il prefetto. Tutti prendano atto, responsabilmente, di ciò e si impegnino a chiedere un rinvio di tale adempimento, tramite una deroga che dovrà essere approvata a livello nazionale, appena si saranno insediati Parlamento e Governo. (altro…)

blocco sfratti(OMNIROMA) Roma, 17 DIC – «Leggendo dell’iniziativa di Alemanno nei confronti del prefetto verrebbe da dire che una lettera non si nega a nessuno. Ma pensare di risolvere i problemi della casa e, in particolare, quelli degli inquilini degli enti previdenziali che stanno dismettendo il loro patrimonio immobiliare, con iniziative come queste, tramite una semplice esortazione, è ridicolo. Perchè Alemanno non chiede l’istituzione delle Commissione di graduazione degli sfratti prevista da una legge regionale del 2008, ma disattesa dal prefetto di Roma? (altro…)