Posts contrassegnato dai tag ‘proroga’

stop sfratti(OMNIROMA) Roma, 02 GEN – «La mancata proroga del blocco degli sfratti per finita locazione riguardanti famiglie disagiate con anziani, minori e disabili a carico, è un fatto di inaudita gravità che si commenta da solo. Dovevamo aspettare un governo a guida Pd per assistere a quella che si annuncia come una vera e propria mattanza sociale, visto che ben 30 mila famiglie bisognose rischiano di finire sulla strada come animali. Neanche i famigerati governi di centrodestra avevano osato tanto». Lo dichiara, in una nota, Giovanni Barbera, esponente romano del Prc. (altro…)

Annunci

Dipendenti statali(AGENPARL) – Roma, 01 mar – “Sarebbe veramente inaccettabile un’ulteriore proroga del blocco degli stipendi fino al 2014 per i circa 3 milioni di lavoratori pubblici. E’ dal 2010 che tali stipendi sono congelati. Secondo i calcoli di alcuni sindacati di categoria tale blocco sarebbe già costato ad ogni singolo dipendente circa 1.500 euro. Una cifra rilevante, visti i livelli molto bassi degli stipendi dei nostri dipendenti pubblici, che rischia di avvicinare pericolosamente tale categoria di lavoratori alla soglia di povertà. Una decisione allucinante, visto che viene assunta senza consultazione delle organizzazioni sindacali e a urne chiuse, durante il passaggio di consegne dalla vecchia legislatura alla nuova, da un governo che non ha più la legittimità politica (altro…)

(AGENPARL) – Roma, 30 ott – “Ma la consigliera regionale Isabella Rauti ha la coda di paglia? E’ inutile che continui a “depistare” gli elettori cercando, ad ogni piè sospinto, di dimostrare la sua estraneità al quel “sistema di potere” costruito all’interno del Consiglio regionale da alcuni gruppi consiliari. Sappiamo bene che le indagini in corso che la chiamano in causa, insieme agli altri componenti dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, riguardano un presunto abuso per la proroga dell’incarico di Segretario generale a (altro…)

(AGENPARL) 7 agosto 2012 – “Sarebbe veramente grave e vergognoso se l’Assessore al patrimonio e alla casa di Roma capitale continuasse a far “finta di nulla” sulla richiesta di proroga dei termini per la presentazione dei ricorsi alla graduatoria provvisoria riguardante il “buono casa” 2010, che sta pervenendo, in maniera pressante, da più parti, anche dalla sua stessa maggioranza politica. Attualmente tale termine è previsto per la fine del mese di agosto. Considerato che tali graduatorie sono state pubblicate solo qualche giorno fa, senza (altro…)