Posts contrassegnato dai tag ‘spesa pubblica’

tratto da PaeseRoma.it del 12.05.2015

Giovanni-Barbera-Prc-150x150«Dopo aver fatto credere all’opinione pubblica che per concludere l’iter del bilancio previsionale del Comune di Roma bastasse la semplice approvazione della Giunta, avvenuta poco prima dell’anno nuovo, e aver enfatizzato tale risultato come fosse il raggiungimento, dopo diversi anni, di una situazione di “normalità ” amministrativa, i cittadini scoprono dai mass-media una realtà  ben differente». Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc. (altro…)

Annunci

Aula scolasticaRoma, 2 feb 2013 – Nonostante la pioggia, alcune migliaia di lavoratori non solo della scuola, ma anche della sanità, insieme ai movimenti in difesa dei beni comuni, hanno manifestato per le vie di  Roma, dall’Esquilino al Colosseo,  per contestare i tagli alla spesa pubblica e, in particolare, all’istruzione e alla sanità,  veri e propri beni comuni, di tutti e per tutti, come recitava uno degli striscioni presenti al corteo.  I manifestanti, venuti anche da altre città, hanno voluto riaffermare  la necessità di invertire le politiche di austerità, prevedendo  investimenti pubblici non solo nel settore della scuola e della sanità, ma anche in tutti gli altri settori pubblici. I tagli alla spesa pubblica di questi anni non hanno, infatti,  colpito solo  (altro…)

Aula scolasticaRoma, 2 feb 2013 – Nonostante la pioggia, alcune migliaia di lavoratori non solo della scuola, ma anche della sanità, insieme ai movimenti in difesa dei beni comuni, hanno manifestato per le vie di  Roma, dall’Esquilino al Colosseo,  per contestare i tagli alla spesa pubblica e, in particolare, all’istruzione e alla sanità,  veri e propri beni comuni, di tutti e per tutti, come recitava uno degli striscioni presenti al corteo.  I manifestanti, venuti anche da altre città, hanno voluto riaffermare  la necessità di invertire le politiche di austerità, prevedendo  investimenti pubblici non solo nel settore della scuola e della sanità, ma anche in tutti gli altri settori pubblici. I tagli alla spesa pubblica di questi anni non hanno, infatti,  colpito solo  (altro…)

inflazione 1Roma, 6 gen 2013 – I dati pubblicati dall’Istat sull’inflazione sono molto preoccupanti: il tasso d’inflazione medio annuo per il 2012 è del il 3% , superiore a quello già in crescita registrato nell’anno precedente, nel  2011, pari al 2,8%.

L’inflazione  registrata nel 2012  è  quella più alta dal 2008.   Va fatto notare, però, che i prezzi di alcuni beni di prima necessità di largo consumo  (beni alimentari, carburante, etc.) sono cresciuti più velocemente della media degli altri beni che fanno parte del paniere preso in esame dall’Istat per elaborare le sue stime.  I prezzi di questi beni sono, infatti, cresciuti del 4,3% rispetto al 3,5% registrato per il 2011. (altro…)

Roma, 18 set – E’ curioso che ci siano esponenti del Pdl romano che abbiano anche il coraggio di “fare le pulci” ai precedenti sindaci di centrosinistra sul decentramento amministrativo quando il sindaco Alemanno e la sua “sgangherata” maggioranza di centrodestra hanno completamente svuotato di significato del suddetto decentramento, reinterpretando in maniera molto restrittiva i regolamenti comunali, azzerando i piani di investimenti dei municipi e riducendo all’osso la loro spesa corrente. Molte volte si impedisce (altro…)

AGENPARL) – Roma, 20 feb – “A proposito dell’articolo pubblicato oggi da “La Repubblica” sui risparmi di spesa operati dalla Questura di Roma, siamo curiosi di sapere quanto siano costati gli interminabili lavori di ristrutturazione dell’ex autoparco della Polizia di Stato che si trova nel nostro Municipio, nel cuore del quartiere Trionfale, in Via Tommaso Campanella, e a quale uso verrà destinato tale edificio, visto che sono anni che tali locali sono completamente inutilizzati. E’ assurdo che un edificio simile, di proprietà demaniale, in concessione d’uso (altro…)