Posts contrassegnato dai tag ‘tari’

ama(RomaRegione.net) Roma – 26 dicembre 2013-”La verità è che la situazione della raccolta dei rifiuti a Roma continua ad essere disastrosa sotto la gestione Marino, come lo era anche durante l’amministrazione Alemanno.  E’ incredibile che il capogruppo del Ncd del Comune di Roma, che nella scorsa consiliatura ha ricoperto anche  il ruolo di vice sindaco,  abbia oggi il coraggio di  polemizzare su questo argomento, dopo che la sua amministrazione ha avuto non poche responsabilità nell’aver dato il “colpo di grazia” all’Ama. In certi casi il silenzio sarebbe d’oro”. (altro…)

Annunci

DiscaricaRoma, 8 mar 2013 – La gestione dei rifiuti di Roma si caratterizza non solo per la sua inefficienza, ma anche per il suo elevato costo che non ha eguali  sul restante territorio nazionale. Una vera e propria beffa per i cittadini romani costretti in 5 anni, dal 2007 al 2012, a dover subire un aumento della tariffa pari al 53%, a fronte di un aumento medio nazionale pari a  al 17% e di un aumento dell’11,8% nel Lazio. Insomma, in questi anni,  è cambiato  il nome della tariffa,  dalla Tarsu alla Tares passando per la Tia, ma non la qualità del servizio, né il controllo sulle tariffe che hanno subito una impennata davvero ingiustificabile. (altro…)

alemanno e monti dell'ortaccioRoma, 5 gen 2013 – Il sindaco Alemanno che sfila alla testa del corteo di protesta contro la decisione del commissario all’emergenza rifiuti, Goffredo Sottile, di aprire una nuova discarica a Monti dell’Ortaccio, nella Valle Galeria, a poca distanza dalla famigerata discarica di Malagrotta, rappresenta un scandaloso paradosso, viste le gravi responsabilità della Giunta Alemanno  in tutta questa triste vicenda. (altro…)

(OMNIROMA) Roma, 25 AGO – «È incomprensibile la difesa d’ufficio dall’ex sottosegretario Giro nei confronti di chi ha la grande responsabilità di aver portato la città di Roma al collasso sulla questione della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti. Non c’era bisogno delle parole del ministro all’ambiente Clini per certificare il fallimento dell’Amministrazione Alemanno, parlano già i dati. Il 25 o 26%, quello che sia, della raccolta differenziata a Roma, rispetto all’obiettivo del 65% previsto dalla legge per il 31 dicembre 2012, è un dato che (altro…)

(OMNIROMA) Roma, 08 GIU – «Ecco la Roma di Alemanno: mentre la città, sempre più sporca, scivola inesorabilmente nell’emergenza rifiuti e i romani saranno costretti a subire anche quest’anno l’ennesimo aumento della tariffa sui rifiuti, balzello già aumentato del 20% negli ultimi due anni a fronte di un servizio sempre peggiore, il presidente dell’Ama, Pierluigi Benvenuti, invece di preoccuparsi di tutto ciò, come sarebbe stato logico in un Paese e in una città ‘normalè, passa invece il suo tempo a partecipare ai comizi del suo partito. (altro…)